- Diotiama.it - http://www.diotiama.it/wp -

Qual è il peccato più grande?

Pubblicato da admin su 26 gennaio 2012 @ 08:21 in La nostra salvezza, Peccato | Nessun commento

Di quale peggiore castigo… sarà
giudicato degno colui che avrà
calpestato il Figlio di Dio.., e avrà
disprezzato lo Spirito della grazia?
Ebrei 10:29
Qual .è il peccato più grande?
Per rispondere a questa domanda, abbiamo
solo l’imbarazzo della scelta: bagni di sangue,
torture, condanne ingiuste, depravazione
morale, tradimenti, furti… La lista si potrebbe
allungare. In tutte le epoche e in ogni angolo
del mondo, sono stati compiuti gli atti più spa-
ventosi, e il nostro 21° secolo, che si pretende
evoluto, non fa eccezione.

“Di quale peggiore castigo… sarà giudicato degno colui che avrà calpestato il Figlio di Dio.., e avrà disprezzato lo Spirito della grazia?”

Ebrei 10:29

Per rispondere a questa domanda, abbiamo solo l’imbarazzo della scelta: bagni di sangue, torture, condanne ingiuste, depravazione morale, tradimenti, furti… La lista si potrebbe allungare.

In tutte le epoche e in ogni angolo del mondo, sono stati compiuti gli atti più spaventosi, e il nostro 21° secolo, che si pretende evoluto, non fa eccezione.

Ma, agli occhi di Dio, il peccato più grave è quello di disprezzare il dono del suo Figlio e il suo sacrificio alla croce. Questo non potrà mai essere perdonato. La venuta di Gesù Cristo ha rivelato all’uomo l’amore e la grazia di Dio.

Gesù è “andato dappertutto facendo del bene e guarendo tutti quelli che erano sotto il potere del diavolo” (Atti 10:38). Eppure i suoi contemporanei, sia Romani che Giudei, l’hanno rigettato e l’hanno ucciso “appendendolo a un legno” (Atti 10:38).

Crocifiggendo il Signore, l’umanità ha dimostrato di odiare il bene, manifestato pienamente nella persona del Figlio di Dio.

Nessuno dica: “Ma questo non mi riguarda. Io non ho responsabilità in un avvenimento di più di duemila anni fa!”. Ebbene, invece sì; questo riguarda ognuno di noi.

Se tu non accetti la salvezza che oggi Dio ti offre, se rifiuti di credere che il Figlio di Dio ti ha tanto amato fino al punto di morire per te, allora ti rendi colpevole dello stesso peccato di quelli che l’hanno crocifisso. Rigetti il Figlio di Dio e Dio te ne chiederà conto.

“Come scamperemo noi se trascuriamo una così grande salvezza?” (Ebrei 2:3).

tratto da “il buon seme”


Articolo stampato da Diotiama.it: http://www.diotiama.it/wp

URL dell'articolo: http://www.diotiama.it/wp/la-nostra-salvezza/qual-e-il-peccato-piu-grande/

URL in questo post:

[1] Condividi / Salva: http://www.addtoany.com/share_save

Copyright © 2009 Diotiama.it. All rights reserved.