Maria è la nuova Eva?

Commento all’articolo Imitiamo Maria
se Maria non diceva si al mio Dio, se lei non prendeva questa decisione qual bel dire! E se Dio non la concepiva senza peccato, avrebbe potuto concepire Dio stesso nel suo grembo!?Lei è la nuova Eva; sono figlia sua dal momento che Gesù me l’ha data dalla Croce. Lode a te Oh CRISTO !!!
nozzedicanna(at)hotmail.it

Cara nozzedicanna,

su una cosa siamo più che d’accordo con te: la nostra lode va offerta interamente a Gesù e a Lui solo, infatti l’epistola ai Filippesi al capitolo 2, versetti 10-11 dice che il suo “nome .. è al di sopra di ogni nome, affinché nel nome di Gesù si pieghi ogni ginocchio nei cieli, sulla terra, e sotto terra, e ogni lingua confessi che Gesù Cristo è il Signore, alla gloria di Dio Padre”.

Maria, che non ha mai cercato tutta la gloria che in maniera errata oggi il mondo religioso le offre, non decise, “come scrivi”, di diventare madre di Gesù ma “esultò in Dio suo Salvatore”, ossia gioì della decisione che Dio prese  a suo favore (Luca 1:47-48). Dio aveva prestabilito (Efesini 1:11) che Gesù si incarnasse in una donna e assumesse le sembianze umane. Dio la scelse probabilmente perchè era fedele ed umile, comunque la Bibbia non lo specifica, ciò che sappiamo è che in qualità di serva ubbidiente, ella si sottomise con gioia alla volontà del suo Creatore e Salvatore.

Maria sapeva di aver bisogno del perdono dei peccati e della salvezza che proprio attraverso Gesù,  Dio offrì a lei così come la offre ad ogni uomo (Romani 3:23-24 tutti hanno peccato e sono privi della gloria di Dio ma sono giustificati gratuitamente per la sua grazia, mediante la redenzione che è in Cristo Gesù”).

Altrimenti, se ciò non fosse così, perché Maria avrebbe avuto il bisogno di rivolgersi a Dio come salvatore? Salvatore di chi? Di cosa?

Chiunque accetta per fede questo sacrificio e riconosce in Gesù il suo Salvatore personale ottiene questa grazia da Dio!

I passi della Bibbia 2Corinzi 5:21, 1 Giovanni 3:5, Ebrei 7:26 dicono chiaramente che l’unico senza peccato ovvero “immacolato”, è Gesù e nessun altro (uomo o donna che sia) può esserlo, lo è stato e lo sarà mai.

Se il nostro metro di misura per conoscere la verità di Dio è la Bibbia, non possiamo e non dobbiamo aggiungervi parole o “dogmi” che in essa non trovano fondamento!
Nessun versetto dice che Maria sia la nuova Eva, ne tanto meno che si possa o debba essere suoi figli; sta scritto invece che chiunque crede per fede in Gesù diventa figlio di Dio (Giovanni 1:12) e questo dovrebbe essere il desiderio di ogni sua “creatura” che ancora non ha fatto una scelta di fede verso Lui!

Valutando, Bibbia alla mano, questi versetti, spero tu possa meditare su ciò che il Signore vuole dirti e donarti in Gesù.

Che il Signore ti benedica,
Stefano.

Nota aggiuntiva:
Sicuramente, sulla scelta di Maria ha pesato molto di più il “merito” di Giuseppe ovvero ella era fidanzata con un discendente della casa di Davide e, secondo le profezie, il Messia sarebbe venuto proprio dalla casa di Davide. Ecco che l’importanza che danno i religiosi a Maria cessa di esistere: l’ipotetica madre di Gesù poteva chiamarsi, Marta. Francesca, Chiara ecc…. la cosa importante era che suo marito fosse discendente della tribù dui Davide. Per approfondire leggi qui: Giovanna, l’ipotetica madre di Gesù


0 Commenti | Letto 2.640 volte


 
PessimoMediocreSufficienteBuonoOttimo (1 voti finora, media di: 5,00 su 5)
Caricamento ... Caricamento ...