Critica visione di Maria

Commento all’articolo 50 Ave Maria x 31 = 1550
dopo aver visitato il vostro sito mi sento di commentare le vostre parole nei riguardi di Maria, madre di Dio. Trovo siano profondamente lontane dall’insegnamento di Gesu’ e vi auguro che lo Spirito Santo illumini le vostre menti e i vostri cuori. Tale critica visione di Maria e della Chiesa mi ricorda molto , purtroppo, quello che pensa Satana. Non giudichiamo nessuno, solo Dio è Giusto Giudice.
Gesu’ ci parlava di amore e unione, affidandoci a Maria, sua e nostra madre, affinchè attraverso la sua umilta’ e il suo dolore, riuscissimo a avvicinarci a Gesu’, allo Sipiro Santo e a Dio Padre. Provate a recitare un rosario col cuore e poi vedrete anche voi che vi siete rivolti 50 volte a Gesu’ senza avere idolatrato Maria , santissima immacolata concezione.

Che dio vi benedica e ci illumini sempre di piu’ tutti quanti, a partire da me , umile peccatore.
Diego.

Caro Diego,mi dispiace se da quello che hai letto sul sito, hai pensato che noi screditiamo Maria.
Non è così, anzi per noi è un esempio non indifferente di totale dedizione e sottomissione a Dio.

In nessun passo della Bibbia però, viene indicato che Maria sia colei a cui dobbiamo affidarci. Essa, non è  assolutamente la persona preposta da Dio ad essere “il tramite” tra noi e Lui. Infatti Dio stesso, attraverso la sua Parola la Bibbia, dice inequivocabilmente “Uno solo, infatti, è Dio e uno solo il mediatore fra Dio e gli uomini, l’uomo Cristo Gesù 1 Lettera a Timoteo 2:5.

Non abbiamo inoltre bisogno di nessuno che ci avvicini a Gesù, perché Lui si è avvicinato a noi, per farci conoscere il Padre.
Nessuno mette in dubbio che tu reciti il rosario con il cuore, o che questo ti possa fare sentire più vicina a Dio, ma ciò non toglie che tu in quella preghiera chiedi a Maria di intercedere per te.
La Bibbia invece afferma che Gesù è davanti al Padre e intercede costantemente per tutti quelli che si sono affidati a Lui: “Perciò può salvare perfettamente quelli che per mezzo di lui si accostano a Dio, essendo egli sempre vivo per intercedere a loro favore” (Epistola agli Ebrei 7:25).

Si parla tanto per affermare le proprie opinioni, ma Dio non ha bisogno di tutto ciò. Se avrai ancora delle domande sarò felice di risponderti. Il consiglio che ti voglio dare è quello di andare diritto alla fonte.

Dimentica per un momento tutto quello che pensi possa essere il tuo pensiero su Dio; leggi la Bibbia invece, e chiedi a Lui stesso di mostrarti la via al Suo piano di salvezza che ha attuato mediante il sacrificio del Suo Figlio Gesù Cristo sulla croce.

Non è magia! Apri il tuo cuore all’ascolto della PAROLA di DIO, che è la sola verità: “Infatti la parola di Dio è viva, efficace e più tagliente di ogni spada a doppio taglio; essa penetra fino al punto di divisione dell’anima e dello spirito, delle giunture e delle midolla e scruta i sentimenti e i pensieri del cuore” (Ebrei 4:12).
A te sta la scelta: “CHI HA SETE, VENGA; CHI VUOLE, PRENDA IN DONO DELL’ACQUA DELLA VITA”. Apocalisse 22:7

Che Dio ti benedica,

Angela



4 Commenti | Letto 5.716 volte


 
PessimoMediocreSufficienteBuonoOttimo (2 voti finora, media di: 5,00 su 5)
Caricamento ... Caricamento ...