Bisogno di ulteriori preghiere per Nicholas

nicolasCari lettori abbiamo ricevuto le ultime notizie sul piccolo Nicholas. Vi rinnoviamo il nostro invito a pregare il Signore affinché possa guarirlo.

Proponiamo di seguito il testo della lettera inviata da Pasquale, nostro fratello in Cristo, e papà di Nicholas:
Ora c’è l’ultimo grande ostacolo per la terapia intensiva prima per noi: l’irradiazione della testa. È necessario adottare questa forma di leucemia, per distruggere le cellule cancerose nascoste. Ciò significa che all’inizio 8 febbraio Nico avrà l’irradiazioni dell’occipite. Per questo avrà una maschera fatta, in modo che il resto della testa è protetta. Dal momento della radiazione si sente come in una morsa e Nico non può stare ferma, deve essere in narcosi ogni volta. I medici sono ancora sul tipo di accesso che riceverà. Forse lui avrà un punto centrale di accesso, in modo ancora sarebbe necessario un intervento chirurgico. Cercheremo di mettere in atto tutte le cure ambulatoriali, ma dipende della condizione di Nico. Durante e dopo le irradiazioni seguono ulteriore punture lombare (chemio verrà iniettato nel acqua dei nervi).

Purtroppo, l’irradiazione può anche avere gravi effetti collaterali: perdita di capelli permanente, mentale rallentamento, morendo del tessuto cerebrale, diminuita distruzione di ormone Particolarmente pericolosa è la comparsa di un edema cerebrale (ritenzione idrica).

Vogliamo che lo invitiamo cordialmente a pregare intensamente per seguente:

che Nico sta bene per tutto il periodo del trattamento  in modo che non dovrà essere interrotto (molto importante)

che il trattamento sarà ambulatoriale

che può essere in grado di tollerare i trattamenti bene e non avrà un’edema

che un facile accesso sarà abbastanza e che non dovrà essere necessario un centrale accesso

che egli ha bisogno per rimanere libero sui ritardi.
Il Signore ha tutto nelle mani. La preghiera del giusto ha una grande efficacia. Giacomo 5,16 In questo senso, noi saremmo eternamente grato se voi pregate regolarmente per noi.


0 Commenti | Letto 1.116 volte


 
PessimoMediocreSufficienteBuonoOttimo (Nessun voto ancora, dai il primo tu!)
Caricamento ... Caricamento ...