Il versetto non era cambiato

Il versetto non era cambiato

“Il dono di Dio è la vita eterna in Cristo Gesù”.

Romani 6:23

“Dio… ci ha salvati e ci ha rivolto una santa chiamata, non a motivo delle nostre opere, ma secondo il suo proposito e la grazia che ci è stata fatta in Cristo Gesù”.

2Timoteo 1:9

Durante una riunione di evangelizzazione una signora fu portata alla fede per mezzo del seguente testo biblico: “Chi ascolta la mia parola e crede a colui che mi ha mandato, ha vita eterna; e non viene in giudizio ma è passato dalla morte alla vita” (Giovanni 5:24).

L’oratore scrisse il versetto su un biglietto, e lo diede alla donna che, tutta contenta, tornò a casa col suo bambino. Ma l’indomani mattina, quella madre si alzò scoraggiata: aveva trascorso una notte di lotte interiori, di dubbi, di timori.

Quando il suo bambino le chiese che cosa avesse, scoppiò in lacrime dicendo: “Ieri credevo di essere salvata, ma oggi mi sento cattiva come prima!”

Il bambino, turbato, le rispose: “Mamma, aspetta, vado a vedere se il tuo versetto è cambiato!”. Così corse a cercare il bigliettino e lesse il versetto. “Mamma, mamma — disse — è esattamente lo stesso di ieri”.

La mamma guardò sorridendo il suo piccolo. Quella semplice fiducia infantile era bastata a convincerla. Lo prese fra le braccia, e ringraziò Dio che il suo prezioso versetto era sempre lo stesso e che la sua pace era fondata non sulle sue sensazioni, ma sulla parola eterna di Dio.

Non guardiamo al nostro triste stato di peccatori; riconosciamo davanti a Dio ciò che realmente siamo e affidiamoci a Lui.  Il suo amore non può cambiare. Il Signore Gesù stesso ci rassicura: “Le mie pecore… nessuno le rapirà dalla mia mano” (Giovanni 10:27, 28).

E tu, sei già tra le braccia di Cristo Gesù? Te lo auguriamo.


tratto da il “buon seme”



0 Commenti | Letto 1.347 volte


 
PessimoMediocreSufficienteBuonoOttimo (1 voti finora, media di: 5,00 su 5)
Caricamento ... Caricamento ...