CIBO PER LA MENTE E IL CUORE

CIBO PER LA MENTE E IL CUORE

Il dubbio bussò alla porta, la fede andò ad aprire e non c’era nessuno.

FEDE = Certezza del paradiso. Qualsiasi altra fede che non dà questo risultato non è la vera fede, poiché la fede non ha dubbi.

Per il popolo Israele Golia era troppo grande da abbattere; ma per la fede del piccolo Davide era troppo grande da mancare.

La fede che turerà la bocca ai leoni dovrà essere molto di più di una speranza che non mordano.

Noi possiamo pregare, credere, e ricevere o possiamo pregare, dubitare e non ricevere.

È meglio un cuore che prega senza parole, che una bocca senza il tuo cuore.

Non pregare per la fede che sposta le montagne, prega per la fede che sposta te.

Solo chi vede l’Invisibile può fare l’impossibile.

Ci sono tre fasi nell’opera di Dio: impossibile, difficile… fatto!

C’è una parola che non esiste nei vocabolario di Dio… impossibile!

“L‘uomo è certamente pazzo: non sa fare un verme, e fa dei a dozzine”. Michel eyquem de Montagne (1533-1592).

“La grazia è ingannevole e la bellezza è cosa vana; ma la donna che teme il Signore è quella che sarà lodata” (Salomone – Proverbi 3 1:30).

“La verga e la riprensione danno saggezza; ma il ragazzo lasciato a sé stesso, fa vergogna a sua madre” (Salomone – Proverbi 29:15).

“Meglio abitare sul canto di un tetto, che in una gran casa con una moglie rissosa” (Salomone – Proverbi 21:9).

“È meglio un tozzo di pane secco con la pace, che una casa piena di carni con la discordia” (Salomone – Proverbi 17:1).

Dio non arriva mai troppo tardi, ma raramente arriva troppo presto.

L’egocentrismo è un veleno che uccide.

L’umiltà è una cosa strana: quando pensi di averla non c’è l’hai.

L’ipocrisia, l’indifferenza e l’invidia si superano con l’ amore, l’amicizia e l’ ammirazione.

“Il pigro non ara a causa del freddo; alla raccolta verrà a cercare, ma non ci sarà nulla”
(Salomone – Proverbi 20:4).

Il serpente a sonagli quando è arrabbiato si morde la coda e muore, e tu?

Quando sei nel posto sbagliato, il tuo posto giusto è vuoto.

“Il primo a perorare la propria causa pare che abbia ragione; ma viene l’altra parte, e lo mette alla prova” (Salomone – Proverbi 18:17).

Chi ritiene di essere grande per le piccole cose è troppo piccolo per le grandi.

Dio ti ha fatto di poco inferiore agli angeli, il peccato ti ha rese un poco meglio dei demoni.

Cristo significherà poco per te fino a quando non significherà tutto per te.

Dio ci ha formati, il peccato ci ha deformati, Cristo ci ha trasformati.

Noi possediamo solo quello che sperimentiamo.

“Una gioia condivisa è una gioia raddoppiata, un dolore condiviso è un dolore dimezzato”. (proverbio svedese)

“Se un uomo non rischia niente per le sue idee, o non valgono le idee o non vale l’uomo”. (Platone)

Se pensi che tutto il mondo sia sbagliato, ricordati che contiene un essere come te.

Oh Dio, quando sbaglio rendimi facile il cambiare e quando sono nel giusto rendimi facile continuare a vivere così.

Alcuni amici sono come l’ombra, spuntano solo quando c’è il sole.

Ogni persona dovrebbe avere un cimitero dove seppellire le colpe dei propri amici.

È stato detto che la gentilezza è contagiosa, bene! Diamo inizio ad un’epidemia.

Non t’illudere: è facile e semplice essere cristiano; ed è impossibile essere tale se mescoli qualcosa alla fede e grazia pura, cioè assoluto abbandono a Gesù Cristo; semplice e facile se facendo un funerale al tuo “terribile te stesso” decidi e sei fermo in udire, obbedire, vivere in Uno solo.

“Ti sarà di grande ausilio nel comprendere le Scritture, non solo per mente a ciò che è detto e scritto, ma anche di chi, e a chi, con quali parole, in quale momento, dove e a quale fine, in quali circostanze, ben attento a quel che precede e a quel che segue”.

“Misura la tua vita dalla perdita e non dal guadagno; non dal vino che ti ha inebriato, ma dal vino che hai versato, perché la forza dell’amore risiede nel sacrifìcio, e chi molto soffre ha molto da dare”. (Ugo Bassi)

Se sei cristiano nelle piccole cose, tu non sei un piccolo cristiano.

Quello che la tua coscienza conosce, è più importante di quello che conosce il tuo prossimo dite!

Ci sono 14 elementi chimici che compongono il corpo umano. Ognuno di essi è composto dalla polvere della terra. “E il Signore Dio formò l’uomo dalla polvere della terra” (Genesi 2:7).



0 Commenti | Letto 2.676 volte


 
PessimoMediocreSufficienteBuonoOttimo (Nessun voto ancora, dai il primo tu!)
Caricamento ... Caricamento ...