Negligenza

Negligenza
Non si direbbe che la negligenza sia un difetto molto grave. In realtà tutto dipende dalle conseguenze che ne risultano. La negligenza di un automobilista sarà giudicata colpevole se provoca un incidente; come pure la dimenticanza delle precauzioni indispensabili nel trattamento di un malato, se egli ne subisce conseguenze gravi.

Un campo in cui la negligenza può condurre a conseguenze molto tragiche e quello della nostra situazione davanti a Dio.

Molte persone hanno intenzione di interessarsi di questo argomento, ma non subito. Esse trascurano una così grande salvezza! ( Ebrei 2:3)

E’ adesso che bisogna ascoltare ciò che Dio ci dice in relazione al nostro futuro eterno, e accettare Gesù Cristo come nostro Salvatore.

Anche noi cristiani corriamo il rischio di negligenza. Se il nostro avvenire eterno è assicurato dall’opera perfetta di Cristo, siamo responsabili di vivere coscienziosamente il nostro cristianesimo, di cogliere ogni occasione per testimoniare di Lui e di compiere le buone opere che Dio ha preparate in anticipo affinché le praticassimo (Efesini 2:10).

Avete notato quanti ostacoli interni ed esterni ci fermano nella nostra vita cristiana? “Non sono capace… non ho tempo… non sarei capito…”. Se le mie debolezze mi fanno perdere l’occasione di essere utile al mio prossimo, Dio troverà altri testimoni.

Nel giorno delle ricompense, il mio Signore e Maestro potrà dirmi: “Va bene, servo buono e fedele; sei stato fedele in poca cosa… entra nella gioia del tuo Signore” (Matteo 25:21) ?

“Hai lasciato passare il tempo fissato!”
Geremia 46:17

“Badate di non essere negligenti”
Esdra 4:22


tratto da “il buon seme”


0 Commenti | Letto 1.337 volte


 
PessimoMediocreSufficienteBuonoOttimo (Nessun voto ancora, dai il primo tu!)
Caricamento ... Caricamento ...