Una buona notizia!

Una buona notizia!

“Come scamperemo noi se trascuriamo una così grande salvezza? Questa, dopo essere stata annunziata prima dal Signore, ci è stata poi confermata da quelli che lo avevano udito”.

Ebrei 2:3

Il Vangelo, parola che significa letteralmente “buona notizia” fa parte della Bibbia ed è presentato sotto diversi aspetti:

—    “Il Vangelo di Dio.. riguardo al Figlio suo (Romani 1:1); di Dio perché ha in Dio la sua sorgente e riguarda una persona, il suo Figlio Gesù Cristo, mandato per cercare e salvare quelli che erano perduti.

—    “Il Vangelo della vostra salvezza (Efesini 1:13); questo ricorda a ciascuno di noi la necessità di ricevere il Vangelo e di credere, per essere liberati dal giudizio di Dio a causa del peccato e quindi salvati

—    “Il Vangelo della grazia di Dio (Atti 20:24); infatti è un atto di grazia se Dio salva dei colpe
voli che meriterebbero la sua condanna eterna.

—    “Non mi vergogno del Vangelo; perché esso è potenza di Dio per la salvezza di chiunque crede” (Romani 1:16). L’uomo peccatore è incapace di liberarsi da solo dal suo stato di perdizione. Solo la potenza di Dio puo farlo perdonando i peccati di chi crede al sacrificio di Cristo.

—    “Il Vangelo della gloria del beato Dio (1 Timoteo 1:11); il Vangelo non solo ci fa conoscere la grazia di Dio, ma ci rivela la sua infinita grandezza, la sua santità assoluta, i suoi disegni eterni.

—     “Il Vangelo della gloria di Cristo (2 Corinzi 4:4); la gloria del Signore Gesù si è manifestata nella sua dedizione alla volontà del Padre, nel suo amore, nelle sue perfezioni. Il Vangelo ci dice anche che questa sua gloria è data a tutti i credenti, com’Egli ha detto: “Io ho dato loro la gloria che tu hai dato a me” (Giovanni 17:22).

Che meravigliosa notizia!

tratto da “il buon seme”



0 Commenti | Letto 1.382 volte


 
PessimoMediocreSufficienteBuonoOttimo (Nessun voto ancora, dai il primo tu!)
Caricamento ... Caricamento ...