La domanda essenziale

La domanda essenziale

“Fino a quando gli schernitori prenderanno gusto a schernire? Poiché quand’ho chiamato avete rifiutato d’ascoltare .., anch’io riderò delle vostre sventure.”

Proverbi 1:22,24,26

“Cercatemi e vivrete.”

Amos 5:4

Prima di togliersi la vita, un giovane aveva lasciato queste parolé d’addio: «La morte è talmente bella che nessuno torna indietro”. È vero, non si ritorna, ma credere che tutti vi si trovino bene è
una pericolosa illusione.

La domanda essenziale che ogni uomo deve porsi è quella del patriarca Giobbe: “Il mortale spira, e dov’è egli?” (Giobbe 14:10).

La morte introduce il credente in presenza di Gesù “Sono stretto da due lati: da una parte ho il desiderio di partire e di essere con Cristo, perché è molto meglio” (Fiippesi 1:23). Per lui, Dio “cambia in aurora l’ombra di morte” (Amos 5:8); per questo l’apostolo Paolo ha scritto: “Preferiamo partire dal corpo e abitare con il Signore” (2 Corinzi 5:8).

Per chi non crede è tutt’altra cosa. Il racconto che fa il Signore Gesù nel Vangelo è tale da far riflettere chiunque non abbia ancora regolato con Dio la questione dei propri peccati: “Sono tormentato in questa fiamma” (Luca 16:19-31), esclama il ricco defunto della parabola. È possibile che Gesù si sia espresso in modo figurato, come faceva sovente, ma se questa è la figura, cosa sarà la realtà? L’uomo di questa parabola non può cambiare la propria situazione: egli ora è “nei tormenti”.

È mentre si è in vita che a ciascuno è dato il tempo per pentirsi e per credere al Signore.

Per mezzo della Bibbia Dio parla agli uomini, denunciando la loro colpevolezza e offrendo loro la vita eterna. Se non ascoltano mentre sono in vita, dopo la morte sarà troppo tardi.

Tutti voi che leggete queste righe, siete ancora in tempo: “Eccolo ora il tempo favorevole; eccolo
ora il giorno della salvezza”
(2 Corinzi 6:2).

tratto da “il buon seme”



0 Commenti | Letto 1.273 volte


 
PessimoMediocreSufficienteBuonoOttimo (1 voti finora, media di: 4,00 su 5)
Caricamento ... Caricamento ...