Gesù ritorna

Lo Spirito e la sposa dicono: “Vieni”. E chi ode, dica: “Vieni”.
Apocalisse 22:17

Quando Gesù tornerà? Molti hanno cercato di stabilire delle date. In realtà non sappiamo quando questo avverrà. “Beato quel servo che il padrone, al suo arrivo, troverà intento a far così. In verità vi dico che lo costituirà su tutti i suoi beni. Ma se quel servo dice in cuor suo: «Il mio padrone tarda a venire»; e comincia a battere i servi e le serve, a mangiare, bere e ubriacarsi, il padrone di quel servo verrà nel giorno che non se lo aspetta e nell’ora che non sa, e lo punirà severamente, e gli assegnerà la sorte degli infedeli” (Luca 12:43-46).

Gesù non rivela il giorno in cui tornerà, ma ci insegna a discernere i tempi: “Quando si fa sera, voi dite: «Bel tempo, perché il cielo rosseggia!» e la mattina dite: «Oggi tempesta, perché il cielo rosseggia cupo!» L’aspetto del cielo lo sapete dunque discernere, e i segni dei tempi non riuscite a discernerli?” (Matteo 16:2-3).

Dovremmo impegnarci in modo da essere sempre pronti. Non importa se il ritorno di Gesù dovesse avvenire  prima della nostra dipartita da questa terra, oppure se dovessimo passare attraverso la morte.

L’importante è essere accolti da Lui e sentirsi dire: “Bene hai fatto servo buono e fedele…entra nella gioia del tuo Signore” (Matteo 25:23).

tratto da “parole di vita”



0 Commenti | Letto 1.204 volte


 
PessimoMediocreSufficienteBuonoOttimo (Nessun voto ancora, dai il primo tu!)
Caricamento ... Caricamento ...