L’Eterno è il tuo Dio?

L’Eterno è il tuo Dio?
Se non ti aiuta il Signore, come posso aiutarti io? Con quel che dà l’aia o con quel che dà il frantoio?
2 RE 6:27

La situazione in Samaria era disperata. La guerra aveva portato con sé una grave carestia, la gente non sapeva su cosa o su chi fare affidamento per far fronte a quei tragici frangenti.

Una donna gridò chiedendo aiuto al re che passava daquelle parti, ma il sovrano sapeva che l’unico in grado di aiutarli era l’Eterno. Soltanto nel Signore, infatti possiamo trovare protezione ed aiuto.
Nel Salmo 121 è racchiusa la risposta a tutti questi problemi: “Il mio aiuto viene dall’Eterno”.
Il salmista sapeva da chi andare, aveva imparato a guardare oltre gli orizzonti di questa vita, rivolgendosi a Dio che lo aveva creato. Egli poteva così testimoniare dell’aiuto del Signore, poiché l’Eterno offre la Sua protezione a sostegno delle nostre anime.
L’apostolo Paolo ci esorta a rivestire la completa armatura di Dio, poiché dobbiamo combattere contro le forze spirituali, le potenze sataniche che sono ben più insidiose di qualșiasi nemico umano. L’aiuto e la protezione di Dio sono su noi.
Colui che ci protegge è con noi in ogni situazione di pericolo. La Sua mano rimane stabilmente su di noi, Egli si occupa con cura della nostra condizione spirituale e sa come custodire le nostre anime, Veglia sui nostri cuori e sui nostri sentimenti, su tutta la nostra vita interiore. Si preoccupa di ogni nostro bisogno.
S.D.C.
tratto da una parola per te


0 Commenti | Letto 180 volte


 
PessimoMediocreSufficienteBuonoOttimo (Nessun voto ancora, dai il primo tu!)
Caricamento ... Caricamento ...