Maria e Gesù

Sovente, o in circostanze eccezionali, ogni uomo prega. Di solito si rivolge a qualcuno in particolare che può meglio ascoltarlo: un santo a cui è devoto, un caro estinto, un angelo, Maria ecc.

Ma a chi dobbiamo rivolgere le nostre preghiere secondo quanto Dio ci dichiara nella sua Parola?
Facciamo un parallelo fra due straordinari personaggi, avendo come unico riferimento la Bibbia, la Parola di
Dio:

Cosa dissero di se stessi?
MARIA
GESU’
perché egli (il Signore) ha guardato alla bassezza della sua serva
(Lu.1,48)
GESU’ “Voi mi chiamate Maestro e Signore e dite bene, perché lo sono”
(Giov.13,13)


In quante occasioni sono nominati nella Bibbia?

MARIA GESU’
In circa 6 occasioni (Mt. 1-2; 12,46-50; Lu. 2; Gv. 2; 19; At. 1 e paralleli) e in qualche altro
riferimento indiretto. Nelle epistole non è mai nominata da Paolo, Pietro o Giovanni.
Promesso nell’Antico Testamento e rivelato nel nuovo, è la figura centrale della intera Bibbia:
Impossibile contare le occasioni che a Lui si riferiscono.

Io (Gesù) sono l’alfa e l’omega, il primo e l’ultimo, il principio e la fine
(Apoc. 22:13)

Hanno bisogno di essere salvati?

MARIA GESU’
“Lo spirito mio (di Maria) esulta in Dio, mio Salvatore” (Lc 1:47)
a noi era necessario un sommo sacerdote (Gesù) come quello, santo, innocente, immacolato, separato dai peccatori ed elevato al di sopra dei cieli
(Ebr. 7,26)

Possono salvare?

MARIA GESU’
ma nessun uomo può riscattare il fratello, né pagare a Dio il prezzo del suo riscatto
(Salmo 49, 7)
In nessun altro è la salvezza; perché non vi è sotto il cielo nessun altro nome che sia stato dato agli uomini, per mezzo del quale noi dobbiamo essere salvati
(Atti 4:12)

“Gesù gli disse: «Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me”

(Giov. 14:6)

Hanno operato miracoli?

MARIA GESU’
Nessuno.
Innumerevoli:
molti lo seguirono ed egli li guarì tutti
(Mt. 12:15)

Sono risorti dai morti?

MARIA GESU’
No.
“Non temete; perché io so che cercate Gesù, che è stato crocifisso. Egli non è qui, perché è risuscitato come aveva detto; venite a vedere il luogo dove giaceva”
(Mt. 28:5-6)

Hanno promesso un loro aiuto, intervento, mediazione o altro?

MARIA GESU’
No.
“Ecco io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine dell’età presente”
(Mt.28,20)

“Infatti, poiché egli stesso ha sofferto la tentazione, può venire in aiuto di quelli che sono tentati”

(Ebr. 2,18)

Si sono mai proclamati divini?

MARIA GESU’
No, mai!
“Io e il Padre siamo uno”
(Giov. 10:30)

“Egli è l’immagine del Dio invisibile, il primogenito di ogni creatura”
(Col 1:15)

“perché in lui abita corporalmente tutta la pienezza della Deità”
(Col 2:9)

“Senza dubbio, grande è il mistero della pietà: Colui che è stato manifestato in carne, è stato giustificato nello Spirito, è apparso agli angeli, è stato predicato fra le nazioni, è stato creduto nel mondo, è stato elevato in gloria”
(1 Tim 3:16)

Sono mai stati adorati o venerati?

MARIA GESU’
No, mai!
“E vedutolo lo adorarono”
(Mt.. 28,17)

“Tutti gli angeli di Dio lo adorino!”
(Eb 1:6)

A chi devono essere rivolte le nostre preghiere?

MARIA GESU’
No.
“Nel nome di Gesù si pieghi ogni ginocchio nei cieli, sulla terra, e sotto terra, e ogni lingua confessi che Gesù Cristo è il Signore, alla gloria di Dio Padre”
(Fil.2,10-11)

Caro lettore, noi rispettiamo Maria, la beata fra le donne, che ha avuto il ruolo straordinario di essere la madre di Gesù; come apprezziamo Giuseppe, suo padre legale e tutti i santi di Dio.
Pur tuttavia non possiamo affermare, Bibbia alla mano, che preghiere rivolte a chicchessia all’infuori di Dio e Gesù Cristo, che è Dio manifestato in terra (Giov. 1:1,14), siano ben indirizzate, né possiamo avallare una presunta divinità di Maria o certe altre sue caratteristiche attribuitele nel corso dei secoli (ma non dalla Bibbia) come quelle che la vogliono mediatrice (Gesù è l’unico mediatore 1 Tim. 2:5) e corredentrice di tutte le grazie, madre della chiesa, madre di Dio (ella è stata madre di Gesù-uomo e non di Gesù-Dio), ecc.

Invitiamo tutti i religiosi a dotarsi di buona volontà ed iniziare un sincero e schietto approfondimento delle Sacre Scritture, in modo tale che ognuno possa ricevere da Dio, e non dagli uomini, luce e salvezza e fare come Maria che esaltò le lodi di Dio, suo Salvatore, ubbidendo alla sua voce ed adorando Lui solamente.



0 Commenti | Letto 1.426 volte


 
PessimoMediocreSufficienteBuonoOttimo (Nessun voto ancora, dai il primo tu!)
Caricamento ... Caricamento ...